Menu

I Cru del Barbaresco: sono tanti e sono carini

  • Vota questo articolo
    (1 Voto)
  • Letto 5392 volte

La domanda è ricorrente: i cru, o le menzioni, se vogliamo usare l’italiano, sono tanti, sono carini, ma lo sarebbero ancora di più se qualcuno ne spiegasse le differenze in fatto di stile.

Approfondite la vostra conoscenza delle sottozone del Barbareco con la mappa che Alessandro Masnaghetti ha pubblicato in esclusiva per Wine Pass. Non si tratta di una carta precisa, ma un viaggio nei ricordi e nelle emozioni della zona del Barbaresco, con alcune indicazioni utili per cominciare a conoscere le vigne di eccellenza.


---> Leggi anche A Barolo, nel Barolo, dove ogni angolo ha una storia da raccontare

---> Approfondisci i cru del Barolo con l'articolo Oltre il Barolo: Vinum con Alessandro Masnaghetti

 

Ultima modifica: Lunedì, 12 Maggio 2014 11:14
torna all'inizio

Chi Siamo

  • Il progetto Wine Pass
  • Lo staff
  • Contatti
  • Privacy Policy

Login or Register

  • Forgot your password?
  • Forgot your username?
  • Create an account